Orinoco

Tipologia: Tour
Regione: Amazzonia
Zona / Regione: Orinoco

Durata: 18 giorni.
Periodo ideale: tutto l’anno.
Numero partecipanti: min. 4 – max. 10

Caratteristiche del tour:
Per gli amanti della jungla questa è la scelta giusta, ed è senza dubbio il tour riservato a viaggiatori con adattabilità notevole, amanti dell’avventura e desiderosi di avere contatto con etnie particolari e in via di estinzione.


PROGRAMMA

Giorno 1 – Volo Italia – Caracas – Puerto Ayacucho, porta dell’Amazzonia, pernottamento in lodge.

Giorno 2 –  Trasferimento terrestre al porto di Samariapo dove inizieremo la navigazione lungo il superbo Orinoco a bordo di un’imbarcazione metallica lunga 14 metri, con destino a San Fernando de Atabapo: villaggio che nacque agli inizi del xx secolo con il boom del caucciù.

Giorno 3 – Continuiamo la navigazione lungo il maestoso fiume passando le rapide di Santa Barbara conosciute per i loro labirinti fra le 75 isole esistenti; passando per la bocca del Rio Ventuari, un affluente dell’Orinoco, arriveremo in una comunità indigena di fronte al Parco Nazionale Yapacana dove pernotteremo.

Giorno 4 – Oggi navigheremo fino a raggiungere la comunità indigena di Lau Lau e in giornata effettueremo un’escursione a piedi nella jungla. Pernottamento.

Giorno 5 – Continuiamo il nostro itinerario sull’Orinoco per poi entrare nel Rio Cunucunuma, zona di tepuy, e abitata da indigeni Yecuana, raggiungendo la comunità di Belen de Culebra dove passeremo la notte proprio di fronte al tepuy Duidà.

Giorno 6 –  Saliamo sempre lungo il Rio Cunucunuma fino a raggiungere la comunità indigena Culebra e pernottando di fronte al tepuy Wachamacari.

Giorno 7 – Oggi siamo in discesa lungo il Cunucunuma lasciandoci alle spalle i tepuy e raggiungendo il villaggio Tama-Tama dove vivono gli indigeni Piaroa (con influenza missionaria).

Giorno 8 –  Da qui entreremo nel Rio Casiquiare e scendendo lungo il medesimo ci fermeremo sulle spiagge per fare il bagno e consumare la colazione prima di ammirare una zona ricca di petroglifi. Proseguendo ci fermeremo nella zona di Coramoni dove pescheremo i pirana che consumeremo per cena. Pernottamento in spiaggia.

Giorno 9 – Dopo la colazione continuiamo la navigazione lungo il Casiquiare per poi entrare nella Laguna Pasiva, la più grande della zona, bella e ricca di pesce, che a noi non dispiace affatto. Pernotto in spiaggia.

Giorno 10 –  Scendendo lungo il Casiquiare raggiungeremo il villaggio Cavaroa, popolato da indigeni Yanomani,l’etnia culturalmente più antica della zona. Passeremo la notte con loro.

Giorno 11 –  In mattinata saliremo lungo il Rio Siapa fino a raggiungere una seconda comunità indigena Yanomani che ha sempre avuto poco contatto coi visi pallidi. Pernotteremo nel villaggio.

Giorno 12 –  Oggi rimaniamo con gli Yanomani e assisteremo al rituale del Yopo e visiteremo poi i loro conucos.

Giorno 13 –  Dopo la colazione consegneremo i regali e gli aiuti alla comunità, poi ripartiamo salendo lungo il Rio Casiquiare fino a raggiungere la comunità indigena Curripaca e qui pernotteremo. Questo è il punto dove cambieremo anche la nostra imbarcazione: una lancia di alluminio molto più veloce.

Giorno 14 –  Passaggio dal Monumento Naturale “Piedra de Kurimacare” dove sarà possibile vedere l’unione dei fiumi Casiquiare e Guainia i quali formano il Rio Negro che comunica col Brasile. Saliremo lungo il Guainia fino al villaggio multietnico di Maroa. Pernottamento.

Giorno 15 –  Trasferimento terrestre: caricheremo a bordo la nostra lancia e i nostri bagagli per raggiungere Yavita, villaggio sulle rive del Rio Teni dove passeremo la notte.

Giorno 16 –  Scendiamo lungo il Rio Teni e Atabago fino a raggiungere Samariapo, e a questo punto la nostra navigazione termina.

Giorno 17 – Ritorniamo a Puerto Ayacucho.

Giorno 18 –  Volo P.Ayacucho Caracas – Italia.

fine del tour


Variazioni al tour
Questo itinerario è il più completo ma per chi non avesse il tempo necessario lo si può ridurre di alcuni giorni.

Il costo comprende
Nel tour è tutto incluso da aeroporto ad aeroporto (escluse tasse aeroportuali volo interno). Guida bilingue, 3 pasti al giorno, acqua minerale e bibite istantanee, equipaggiamento di qualità, tende, amache, zanzariere, permessi necessari, tasse e assicurazione. Riguardo a prezzi e altre informazioni contattare l’autore.

Da sapere
Nessuna vaccinazione è obbligatoria.

Typology: Tour
Nation: Amazonia
Region: Orinoco

Duration: 18 days.
Best time: whole year around.
Number of people: min. 4 – max. 10

Characteristic of the tour:
For jungle’s lovers this is the perfect choice and without doubt this tour is up for flexible and spartan-life travellers, adventure’s lovers wishing to contact particular ethnic group on the way to extinction.


PROGRAM

Day 1 Arrive in Caracas and transfer to domestic airport, take – off for Puerto Ayacucho: entrance to the Amazon. Overnight in lodge.

Day 2 – Transfer by jeep to Puerto Samariapo where we’ll board a 14 metres boat and start sailing along the superb Orinoco river until we’ll reach San Fernando de Atabago: a village born at the beginning of the 20th century when the rubber business boomed.

Day 3 Today we continue our trip on the Majestic river passing by the rapids of Santa Barbara well known for their labyrinth among the existing 75 islands; passing through the mouth of Rio Ventuari, a tributary of the Orinoco, will arrive at a small Indian community just in front of Yapacana Nat. Park where we’ll overnight.

Day 4 – We go ahead till reaching the Lau Lau group of Indians and we also have time to take a nice walk into the jungle.

Day 5 We still sail on the Orinoco but after a while will switch on Rio Cunucunuma, an area where the tepuy (table mountains) are present. In this place are living the Indians Yecuana. We go further on till we reach the village of Belen de Culebra where we’ll spend the night in front of Duidà tepuy.

Day 6 – Still sailing on the Rio Cunucunuma till reaching the Cuebra indian community; overnight in front of Wachamacari tepuy.

Day 7 Today we sail down the Cunucunuma leaving behind us the tepuy and reaching the village of Tama-Tama where the Piaroa Indians live (missionary influence).

Day 8 – From here we’ll catch up the Rio Casiquiare and sailing along it we’ll stop on some beaches to take a bath and breakfast, later we’ll visit an near area rich of petrogliphes. We’ll then proceed to a place called Coramoni where it’s possible to fish piranas which will be our dinner. Overnight on the beach.

Day 9 – After breakfast we’ll still sail along the Casiquiare and later approaching the Laguna Pasiva, the hugest in the area, beautiful and rich on fish. Overnight on the beach.

Day 10 – Going down along the Casiquiare we’ll reach the village of Cavaroa, inhabited by Indians Yanomani, the most ancient ethnic group of the Venezuelan Amazon. We’ll spend the night with them.

Day 11 – In the morning we’ll sail along the Rio Siapa to visit a second group of Yanomani which did have few contact with westerns. Overnight with them.

Day 12 – Today we stay at the village with the Yanomany and will be part of the Yopo ceremony, than will visit their conucos.

Day 13 After breakfast we’ll offer our gifts and some help to the Indians, than we’ll take- off again sailing on Rio Casiquiare reaching the Indian community of Curripaca and here we’ll spend the night. This is also the place where we’ll change our boat: it will be a faster one.

Day 14 Today we’ll pass through the Natural Monument “Piedra de Kurimacare” where it’s possible to see the joining of the 2 rivers Casiquiare and Guainia which form the Rio Negro bordering Brazil. We’ll sail on the Guainia till reaching the multiethnic village of Maroa. Overnight here.

Day 15 – This morning we’ll load our boat and luggage on a jeep and drive to the Yavita village located on the banks of Rio Teni where we’ll spend the night.

Day 16 We’ll sail through Rio Teni and Rio Atabago reaching Samariapo where our trip will end.

Day 17 – Drive back to Puerto Ayacucho, overnight in lodge.

Day 18 Flight P. Ayacucho-Caracas- your country

End of the tour


Changes in the tour
This itinerary is the most complete but for those people who has shorter time the trip could be reduced.

The cost includes
In the tour is everything included from airport to airport; bilingual guide, 3 meals a day, mineral water, sodas, quality equipment as tents, hammocks, mosquitoes nets, permits, taxes and insurance. domestic airport taxes are not included. For prices and further information contact the author.